Foula di Antonello Mura

Pare, si dice, che il Foula, un signore con una lunga lunga barba, fosse molto bravo a raccontare delle storie. E che storie, alcune vere altre inventate, ma lui, il Foula, era fatto così.


Antonello Mura, vive a Genova, dove per anni ha avuto un negozio di musica, è stato co/direttore artistico di un festival (Il Canto della Terra), ha scritto recensioni musicali per il Secolo XIX e collaborato con riviste musicali. Per 3 anni ha condotto una trasmissione radiofonica sulla web radio dell’Arci Genova Radio Gazzarra Collabora da anni con il progetto Mamme Narranti e, in collaborazione con Mariangela Bruno porta avanti la rubrica di incontri, via Zoom, intitolata I Giardini Pensili per la Biblioteca Universitaria Genovese. Da 8 anni fa il papà e il portinaio.

Giulia Amati, nata a Napoli nel 1988. Avvocato di professione, con la passione per l’arte e per il mare. Collabora con alcune testate locali come vignettista freelance.

Valentina Minzoni, nata a Faenza (Ra) nel 1984, lavora come attrice, drammaturga e formatrice teatrale. Fra i vari allestimenti ha preso parte a “Dieci storie proprio così”, opera dibattito sulla legalità in tournée nei principali teatri italiani. Si occupa di formazione nelle scuole con il progetto “Il palcoscenico della legalità”. Recentemente ha messo in scena “Appena prima. Note a margine della memoria”, monologo da lei scritto e interpretato.

Musiche di Stefano Baldan, Realizzazione tecnica Gianni Arcuri, Noemi Caputo, Francesco Testa